Docenti e CLIL_BLOG_jpg-min

Docenti: Certificazioni Linguistiche e CLIL

Nella nuova Tabella di valutazione titoli delle graduatorie GPS le certificazioni linguistiche e il corso CLIL valgono di più.

Con l’Ordinanza Ministeriale n. 60/2020 è quindi possibile ottenere fino a 9 punti spendibili per avanzare nelle graduatorie GPS relative al triennio 2020/2022.

Secondo i nuovi criteri di valutazione titoli pubblicati dal MIUR, il corso CLIL viene infatti valutato 3 punti anziché 1, ma solo se abbinato ad una certificazione linguistica. Ad esempio: CLIL + inglese B2: 6 punti; CLIL + inglese C1: 7 punti; CLIL + inglese C2: 9 punti

 

Il Corso CLIL

La metodologia d’insegnamento CLIL, che sta per “Content and Language Integrated Learning”, tiene conto delle indicazioni di cui al Decreto Direttoriale n. 6 del 16 aprile 2012, puntando a trasferire conoscenze e competenze per l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica (ad esempio storia, geografia, matematica, economia, ecc.).

Si tratta di un metodo d’insegnamento moderno che nel contesto europeo viene ritenuto innovativo ed efficace per lo sviluppo qualitativo delle competenze linguistiche.

In Italia, dal 2010, con i Decreti del Presidente della Repubblica 88 e 89 del 2010, è stato infatti introdotto l’obbligo di insegnare, nella scuola superiore di II grado, una disciplina non linguistica (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL.

I Corsi CLIL solitamente sono suddivisi in 3 aree disciplinari: La prima area disciplinare verte sulle basi psicopedagogiche necessarie al docente per attuare un intervento didattico significativo. La seconda area è incentrata sui fondamenti di linguistica e applicativi, grazie ai quali il docente acquisisce gli strumenti teorici e pratici relativi alla didattica CLIL e della Flipped Classroom. La terza area verte invece sulla lingua straniera e il suo approfondimento (è possibile scegliere tra inglese, francese, tedesco e spagnolo).

 

I Percorsi CLIL in Scuola Cervantes

In Scuola Cervantes eroghiamo due Corsi di Perfezionamento ed un Master di I° livello basati sulla metodologia CLIL:

 

Certificazioni Linguistiche

Ai docenti e aspiranti tali che nelle GPS intendono farsi valutare con il massimo punteggio (3 punti) l’acquisizione delle abilità d’insegnamento con metodologia CLIL, è richiesto anche il possesso di una certificazione linguistica almeno di livello medio. Le certificazioni valide per il raggiungimento di tale scopo sono: B2 (3 punti), C1 (4 punti) e C2 (6 punti).

Le certificazioni Linguistiche erogate da Scuola Cervantes:
Inglese:
Tedesco:
Spagnolo:

 

Certificazioni Informatiche

Anche le certificazioni informatiche e digitali, come il Corso di Dattilografia, sono riconosciute e valutate dal MIUR e danno diritto a un massimo di due punti in totale. Ogni certificazione viene valutata 0,5 punti come previsto dall’ordinanza ministeriale 60/2020 e sino ad un massimo di quattro titoli valutabili.

 

Importante

Tutte le certificazioni menzionate nell’articolo, così come i percorsi CLIL proposti, sono fruibili in modalità full-online attraverso la nostra piattaforma e-Learning.

Ricorda inoltre che puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo percorso di studi.